P1100351 P1100353.JPG

CON CORAGGIO SOSTENGO E CONTENGO LA VITA A CUI APPARTENGO

Array

"Questo tronco di ulivo l'avevo trovato nel 2013, avevo cominciato a togliere le parti di legno decomposto, poi l’ho lasciato lì"... “Dopo un paio di anni, nel 2015 l’ho ripreso e ripulito ulteriormente, man mano emergevano queste figure. Il tempo in cui lo lavoravo era un periodo difficile nelle relazioni personali, e il fatto di mettermi a scolpire mi permetteva e mi permette di lasciare tensioni interne”. Nel mezzo emerge una figura che guarda all’interno, un’altra “quasi infantile”, un’altra che guarda verso il basso e una mezza figura. Sono tutti gli stati d’animo di quel periodo che scolpiti diventano figura dopo figura: c’è il desiderio di essere presa per mano, perché ti senti fragile oppure con la testa in giù perché ti vai a tuffare nelle cose e non sai cosa fare”.  
"La mezza persona è quando non ti senti completamente te stessa. Ma non era ancora completa, nel tronco ho visto che c’era una figura femminile che
doveva uscire. Quando è uscita ho realizzato che conteneva e sosteneva tutte le altre figure”. “Farei davvero fatica a lasciarla andare” .

MISURA ALTEZZA
60
MISURA BASE
45
MISURA PROFONDITA'
40
PESO
KG4
BASE
ABETE DIPINTO SUPP. IN FERRO
TIPO DI LEGNO
ULIVO

Normativa GDPR