ECCO LA MIA SORTE SONO IL GIULLARE DI CORTE

Array

Il termine giullare (dal provenzale (occitano) joglar a sua volta derivante dal latino iocularis) designa tutti quegli artisti che, tra la fine della tarda antichità e l'avvento dell'età moderna, si guadagnavano da vivere esibendosi davanti ad un pubblico. I giullari erano anche persone che dovevano essere in grado di far divertire la corte e soprattutto il re. I giullari, considerati i primi veri professionisti delle lettere perché vivevano della loro arte, ebbero una funzione molto importante nella diffusione di notizie, idee.Nell'età moderna la figura del giullare - nell'accezione particolare di attore affabulatore - è stata resa celebre da Dario Fo che proprio nella "maschera" del giullare si è identificato. Fo attribuisce ai giullari una coscienza politica consapevolmente oppositiva al potere che forse i giullari medievali non ebbero mai. Negli ultimi anni è nata una nuova forma di giullarata applicata al teatro civile portata avanti da Giulio Cavalli, utilizzando tecniche antiche per affrontare temi estremamente moderni come il G8 di Genova del 2001 o il disastro aereo di Linate. Un esempio di "giullare moderno" è la figura contemporanea del comico satirico, molto diffusa anche in Italia.

Ogni epoca ha il suo giullare, ma anche nell'ambiete in cui viviamo ci sono giullari, e noi talvolta per superare alcuni momenti critici della vita, forse, non dobbiamo fare i giullari!!!

MISURA ALTEZZA
60
MISURA BASE
50
MISURA PROFONDITA'
40
PESO
KG5
BASE
ABETE DIPINTO
TIPO DI LEGNO
GELSO

Normativa GDPR